Tardivo

Il Clementine Tardivo ha origine da una mutazione gemmaria spontanea di clementine “Comune”.La pianta presenta habitus vegetativo moderatamente assurgente e vigoria media. Le foglie sono di dimensioni maggiori di quelle del clementine “Comune” ma di colore verde meno intenso. La corteccia del tronco e delle branche ha un inconfondibile colore scuro. La fioritura rispetto al clementine “Comune” è meno abbondante. Il frutto è di buona pezzatura, apireno e di forma sub-sferica, leggermente schiacciata ai poli. Il peduncolo è piuttosto robusto, la buccia è a grana fine e di colore arancio intenso. Assenza di semi. La maturazione avviene tra gennaio e febbraio.

COD: AGRGRD031 Categorie: , ,